BARI NAPOLI TORINO
BOLOGNA PADOVA TRIESTE
FIRENZE PALERMO VERONA
GENOVA RIMINI VENEZIA
MILANO ROMA
linkEVENTI DEL 18/10/2017
tutti
locali
gallerie
concerti
disco
djset
festival
libri
musei
radio
riviste
teatri
cinema
degustazioni
video
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
293031
http://www.misvago.it/banner.php
TANGO Y NADA MAS
Quando: il 21/05/13
Dove: Teatro Auditorium Manzoni - Via Dè Monari, 1/2, 40100
INFO
Etno Jazz Pan Orchestra
TANGO y nada mas
Solista GIORGIO ZAGNONI
Martedì 21 maggio, ore 21.00

Continua la Stagione del Teatro Auditorium Manzoni, sotto la direzione artistica del M° Giorgio Zagnoni, affiancato dal gruppo di imprenditori che compongono la Manzoni Space.
Siamo ancora a darvi l’appuntamento per il secondo concerto della nostra Etno Jazz Pan Orchestra questa volta con il Maestro Giorgio Zagnoni, martedi 21 maggio, ore 21.00, con TANGO y nada mas.
“..Si dice che in 3 minuti di un brano di tango si possa raccontare la storia di una vita, per questo il titolo “tango e niente più…”: perché non c’è bisogno di aggiungere altro” (C. Branca)
Uno spettacolo nato da un’idea di Carlos Branca, dove grazie alle note del Maestro Giorgio Zagnoni, verrà raccontato l’affascinante e struggente storia del tango.
Nella storia del tango, il flauto rappresentava uno strumento che regalava con il suo timbro gioia e allegria all’accompagnamento delle danze. Nei primi anni del ‘900 le orchestre vengono ampliate e il bandoneon si sostituì al flauto, facendo acquistare sonorità profonde e malinconiche, tipiche del tango dagli anni ’20 agli anni ’50.
Fu Astor Piazzola a reintrodurre nelle sue composizioni il flauto, come strumento fondamentale, creando un tango nuovo e rivoluzionario, che varcò i confini della musica popolare argentina, diventando un fenomeno musicale universale.
“.. Il flauto.. Il flauto è stato l’origine.. Uno strumento magico, che con le sue note incantava serpenti, orecchie, cuori e… ballerini! E proprio parlando di magia abbiamo il magico flauto di Giorgio Zagnoni!” (C. Branca)
Dopo una lunga carriera nel mondo della musica classica, Giorgio Zagnoni, riesce a sperimentarsi in generi diversi insieme all’orchestra jazz multietnica da lui fondata, con il desiderio di unire attorno alla musica culture differenti. Musica che, pur provenendo da storie e caratteri appartenenti a popoli diversi, è al tempo stesso linguaggio universale. Senza dimenticare che anche nella musica è importante il dialogo, il rispetto e l’arricchimento nell’incontro con l’altro. L’Etno Jazz Pan Orchestra è formata da musicisti professionisti italiani e stranieri residenti in Italia, specializzati in culture di diversi paesi del mondo. Tra i musicisti troviamo Davide Dondi e Cesare Carretta ai violini, Corrado Carnevali alla viola, Enrico Guerzoni al violoncello, Elio Tatti al contrabbasso, Giampaolo Ascolese alle percussioni, Franco Venturini al pianoforte e Marco Fabbri alla fisarmonica.

Oltre alla musica lo spettacolo sarà arricchito dai testi scritti da Carlos Branca e letti dall’attore Bruno Stori, insieme a trenta attori che sul palcoscenico faranno assaporare l’atmosfera e i sentimenti passionali del tango e del tipico caos urbano di Buenos Aires.
Gli arrangiamenti musicali sono di Marco Fabbri, le fotografie di Andrea Maioli e le luci di Paolo Liaci.

La direzione artistica avvisa che, per un banale incidente domestico, il M° Luis Bacalov non potrà partecipare al concerto con l’Etno Jazz Pan Orchestra, come precedentemente comunicato.


CONCERTO APERITIVO
Continua l’appuntamento del Concerto Aperitivo, dove giovanissimi artisti trovano uno spazio in cui esibirsi e mettersi alla prova subito prima degli spettacoli con le grandi Star: essere vicini ai giovani significa anche aprire loro il teatro per far sì che possano esprimersi artisticamente.
Martedì 21 maggio, ore 20.00 si aprono le porte a tutti gli appassionati e i curiosi di tango argentino con un’iniziativa in collaborazione con la scuola “Flor de Tango”.

L’aperitivo infatti ospiterà tutti coloro che amano la danza per offrire, grazie alla collaborazione con la scuola di Maria Florenzia Obertello, la possibilità di sperimentare “un assaggio di tango” grazie a una lezione di prova gratuita.

Ingresso gratuito al concerto aperitivo – consumazione a pagamento.
BIGLIETTERIA

La biglietteria, presso il Teatro Auditorium Manzoni, osserverà i seguenti orari: dal martedì al sabato, ore 15.00 - 18.30, telefono 051 6569672.
Today And Tonight
DiscotecheRistoranti
DiscopubPizzerie
BirrerieRistoranti etnici
PubTaverne/osterie
EnotecheCocktail bar
Music clubCreperie
LudotechePaninoteche
Sexy clubBar/gelaterie
dove dormire
HotelBed & Breakfast
VIGNETTELUI E LEI
BARZELLETTEFORUM
VIDEO BUFFICHAT
FOTO BUFFEDIRECTORY
PIATTI ETNICICOCKTAILS
GIOCHI
/Bologna/index.php?zone=speeddate
ARTETELEVISIONE
TEATROGOSSIP
CINEMAOROSCOPO
banner pubblicitari segnala un locale segnala un evento
Copyright 2001-2017 Misvago.it       PRIVACY    Cookie Policy    DISCLAIMER    CONTATTI    LINKS    SPEED DATE    SPEED VACANZE